Recensione Lego 10188 Death Star

Il set Lego 10188 Death Star è uscito nel 2008 e fa ovviamente parte della serie Star Wars. E' una sorta di "casa delle bambole" ma è letteralmente spettacolare, una delle esperienze Lego assolute.  Il prezzo di listino è di 419,99€, contiene 3803 pezzi per un teorico costo di 11 cent al pezzo, in giro sul web è però facile trovare delle offerte arrivando a risparmiare fino a 100€

L'ho sognato a lungo fino a quando, qualche mese fa, ho trovato un offertona su Internet a cui non sono riuscito a dir di no. Considero questo set una delle esperienze Lego definitive per numero di pezzi, durata del montaggio e, soprattutto, per il soggetto, man mano che si procede si riconosceranno le varie ambientazioni delle scene più famose dei film di Star Wars all'interno della Morte Nera. Incredibile anche la dotazione di Minifigure, ben 22, 24 se si considerano anche i due droidi costruiti. Il modello finito poi è enorme, solido, pesante e bellissimo da vedere.

COSTRUZIONE 
Quattro stelle su cinque solo perchè non ha passaggi particolarmente difficili o creativi, ma è un cercare un pelo nell'uovo perchè il montaggio è lungo, intenso e divertente, una vera esperienza Lego che difficilmente riuscirete a completare in un unica sessione. Il modello completato risulta poi solido, resistente e maestoso. Nel processo ci sono ovviamente passaggi ripetitivi ma che secondo me non influiscono sull'esperienza, ha invece un peso enorme il soggetto, perchè veder pian piano nascere gli scenari delle scene dei film alza tantissimo il piacere del montaggio. Da notare anche la cura con cui sono state realizzate alcune delle "stanze", la sezione delle prigioni ad esempio, o la stanza dell'imperatore per non parlare del compattatore dei rifiuti. Alcuni dettagli poi saranno la gioia dei fan, come ad esempio la botola che dalle prigioni fa cadere direttamente nel compattatore.

PARTI
Una quantità immensa in cui compaiono svariati pezzi rari o presenti in pochi set per colorazione. Una dotazione enorme di minifigure anche se solo un paio sono esclusive di questo set. Penso comunque che i pezzi siano l'ultimo motivo per cui comprare un set così grosso e costoso, nel complesso però anche sotto questo aspetto il giudizio è molto buono.

GIOCABILITA'
A giocabilità penso che cinque stelle su cinque è riduttivo, io che non sono più un bambino, e che compro i Lego per il piacere del montaggio e per esposizione, mi sono messo a posizionare le minifigure per replicare alcune scene dei film e fotografarle. Avessi avuto questo set da bambino penso che avrei potuto giocarci per un tempo prossimo all'infinito. Non sono solo le ambientanzioni ma i tanti dettagli, ascensore, montacarichi, porte scorrevoli, passerelle pericolanti... a pensarci mi viene da giocarci anche ora!

COSTO
So che il massimo voto, in questa voce, per un set da 420€ può sembrare assurdo, c'è però da considerare due-tre variabili, a partire dai tantissimi pezzi che abbassa il costo a pezzo ad 11 centesimi circa, meno di tante scatole più piccole. Non parliamo delle minifigure che, spesso, nei set dedicati ai film alzano il prezzo in base alla quantità contenuta nella scatola, qui ne troviamo ben 24, anzi, con Dianoga (il mostro del compattatore dei rifiuti) ben 25. Non dimentichiamo poi il soggetto, l'iconica Morte Nera, è la dimensione esagerata del modello. Insomma se 420€ per una scatola Lego possono sembrare una follia in realtà, una volta considerato tutto, è un prezzo più che giustificato, per di più, al contrario di altri set famosi, in internet è facile trovare ottimi sconti, basta saper aspettare.

GIUDIZIO COMPLESSIVO
Ammetto che il mio giudizio potrebbe essere in parte influenzato dal soggetto di questo set Lego, posso però dire, senza ombra di dubbio, che non mi divertivo così tanto a montare un Lego da quando ero ragazzino! Certo se non foste dei fan assoluti di Star Wars forse potreste apprezzare un pò di meno anche se, cercando di guardare con occhio distaccato, questo modello Lego resterebbe maestoso, dvertente ed interessante. Quando amici vengono a casa mia sbirciano i vari modelli Lego che ho sulle menso della libreria, quando si accorgono della grossa Morte Nera in cima chiedono quasi sempre di poterla vedere da vicino... come dire, non sono l'unico su cui suscita un elevato fascino. Come già detto è da sottolineare la cura con cui sono stati riprodotti gli ambienti del film, i dettagli e le tante funzionalità che nel caso di un bambino rendono questa Morte Nera un vero e proprio parco giochi.

A SEGUIRE UNA GALLERIA FOTOGRAFICA CON ANCHE LA COTRUZIONE DELLA DEATH STAR DA PARTE DEGLI STORMTROOPERS.

stop view Info
/
      preview
      Album
      Titolo
      Data
      Dimensioni
      Nome file
      Dimensioni file
      Fotocamera
      Distanza focale
      Esposizione
      Numero F
      ISO
      Marca della fotocamera
      Flash
      Visualizzazioni
      Commenti
      ozio_gallery_fuerte
      Ozio Gallery made with ❤ by joomla.it

      INFORMATIVA

      Questo sito NON fa uso di cookies di profilazione, ma utilizza cookies di terze parti (social share e google analytics).
      Cliccando su “accedi al sito” si presta il consenso all’utilizzo dei cookies di terze parti.