Moto

Motogp Misano 2015

A Misano appena partita la gara della Motogp arriva una pioggerellina infida che scatena cambi moto più o meno azzeccati. Marquez non sbaglia nulla e vince, dalle retrovie sbucano rischiando Smith, Redding e Baz. Lorenzo invece sbaglia tutto e finisce la gara anzitempo nella ghiaia regalando altri punti importanti a Rossi che fa gara su di lui, manca il podio ma mette una mano sul mondiale. Delusione Ducati. A seguire le mie riflessioni.

Motogp Silverstone 2015

A SIlverstone, sotto la pioggia, Rossi non fa prigionieri, vince e riallunga nel mondiale. La vera sorpresa però è un sontuoso Petrucci che arriva secondo davanti a Dovizioso per un podio quasi completamente italiano sia per piloti che per moto (salvo la Yamaha di Rossi). Marquez out dice addio al mondiale e Lorenzo quarto perde terreno. Causa ferie l'articolo arriva in ritardo e con solo un paio di riflessioni.

Motogp Brno 2015

In Repubblica Ceca Jorge Lorenzo annichilisce gli avversari con un gara perfetta ed agguanta il compagno in vetta alla classifica, Marquez chiude secondo e Rossi, ancora un volta, sale  sul podio anche se distaccato. La Ducati sfiora il terzo posto con uno Iannone sfortunato, mai quanto Pedrosa però che propone a Dorna di organizzare una gara a Lourdes. All'interno dell'articolo vi racconto cosa ho visto durante prove e gara.

Motogp Indianapolis 2015

Ad Indianapolis Marquez impone la sua legge, ora comincia davvero a far paura. Lorenzo continua a litigare con le gomme, fatica in qualifica con quelle "vecchie" e vola in gara con le "nuove" ma non abbastanza. Rossi al solito cilecca la qualifica e moltiplica pani e pesci in gara continuando l'incredibile striscia di podi consecutivi. La classifica intanto si riaccorcia e domenica si corre di nuovo! A seguire i miei commenti.

Superbike Sepang 2015

In Malesia Rea con una vittoria ed un secondo posto sfiora il mondiale complice anche il weekend amaro per Sykes. A rovinargli i piani Chaz Davies (3 vittorie ed 1 secondo posto nelle ultime 4 gare) che ancora una volta conferma la Ducati come unica rivale della Kawasaki. Aprilia deve accontentarsi di due terzi posti con Biaggi e Torres. Vi racconto le mie impressioni sul weekend di gare.

Stoner e la faccia da #@§* dei "giornalisti" italiani

Tutto inizia con la partecipazione di Stoner alla 8 ore di Suzuka, Casey in prova ben figura poi in gara, dopo aver preso il comando, finisce a terra. Dal centro medico twitta il blocco dell'acceleratore come causa della caduta ma gli espertissimi giornalisti italiani fanno partire la caccia alle streghe con accuse e titoloni salvo poi cancellare tutto con un colpo di spunga...

Superbike Laguna Seca 2015

Una volta era Ben Bostrom, poi è stato Colin Edwards e nei primi anni della Motogp Nicky Hayden. Nell'ultimo appuntamento a Laguna Seca è emerso un solo mostro della Laguna, Chaz Davies che con la sua Ducati ha suonato tutti. Sul podio le due Kawasaki con Sykes e Rea che oramai è ad un passo dal mondiale. Vi racconto le mie impressioni sulle gare.

Motogp Sachsenring 2015

La cura 2014, telaio e gomme, resuscita definitivamente Marquez, che domina senza rivali, e la Honda che con Pedrosa completa la festa. Rossi limita i danni con l'ennesimo podio e allunga su Lorenzo, quarto, che continua a litigare con le vecchie gomme. Indietro la Ducati che rimane a galla con un ottimo Iannone, ora tre settimane di pausa in attesa di sapere la scelta Bridgestone per Indianapolis...

Pagina 1 di 4

INFORMATIVA

Questo sito NON fa uso di cookies di profilazione, ma utilizza cookies di terze parti (social share e google analytics).
Cliccando su “accedi al sito” si presta il consenso all’utilizzo dei cookies di terze parti.