Superbike 2015 entry list

Oramai ci siamo, fra pochi giorni gli ultimi testi di riparazione, già sulla pista della prima gara, per il plotone della Superbike, e dal 20 febbraio, sempre sul circuito australiano di Phillip Island, il via del mondiale 2015. Vediamo la lista provvisoria, qualcuno potrebbe saltare le prime trasferte, degli iscritti al campionato.

Il mondiale 2015 si annuncia molto interessante ed incerto e non solo per il cambio regolamentare ma anche per alcuni scambi di casacca. La moto campione del mondo in carica perde team e piloti, quest'anno infatti le Aprilia ufficiali saranno gestite dal Team Red Devils e guidate da Haslam e Torres. Sulla carta non sembra il team più quotato per il titolo, la moto dovrebbe rimanere una delle migliori del lotto ma Haslam nelle ultime stagioni non ha mostrato molto e Torres è un debuttante. Discorso opposto per la Kawasaki che non solo conferma il vice iridato Tom Sykes ma gli affianca anche Rea, uno dei piloti più talentuosi di questo mondiale. Tom e Jonathan sembrano i due favoritissimi per il titolo finale ed il rischio che ne esca una battaglia in famiglia. C'è grande aspettativa per Rea che, dopo anni di Honda, ha una moto per puntare in alto e non può fallire. Il campione del mondo in carica è invece passato alla Honda a formare una squadra ben assortita, l'esperto Guintoli affiancherà il debuttante Van der Mark, sembra una  buona coppia con Sylvain costate ed in grado di portare a casa subito il risultato e Michael un debuttante di grande talento, qui il dubbio resta la moto che negli ultimi anni non è stata all'altezza delle rivali e che solo con il talento di Rea è riuscita in parte a stare davanti. Formazione confermata invece per la Ducati che schiera Davies e Giuliano, ci si aspetta molto da loro, entrambi hanno un paio di anni di esperienza alle spalle e la Ducati, grazie all'alto livello del modelli di serie, sembrerebbe decisamente meno penalizzata degli avversari dal nuovo regolamento.
Questi sembrano i quattro team più quotati sia per la lotta al titolo che per la vittorie nelle singole gare ma sono tanti altri i piloti che potranno dire la loro, anche se magari non costantemente, e a poter puntare almeno ad un podio. Terrei d'occhio De Puniet e Lowes, sempre che la Suzuki cresca un pò, Baiocco e Mercado con le Ducati, Salom con la Kawasaki e Barrier con la BMW.

81 Jordi Torres / ESP / Aprilia RSV4 RF / Aprilia Racing Team - Red Devils
91 Leon Haslam / GBR / Aprilia RSV4 RF / Aprilia Racing Team - Red Devils
65 Jonathan Rea / GBR / Kawasaki ZX-10R / Kawasaki Racing Team
66 Tom Sykes / GBR / Kawasaki ZX-10R / Kawasaki Racing Team
1 Sylvain Guintoli / FRA / Honda CBR1000RR SP / PATA Honda World Superbike Team
60 Michael van der Mark / NED / Honda CBR1000RR SP / PATA Honda World Superbike Team
7 Chaz Davies / GBR / Ducati Panigale R / Aruba.it Racing-Ducati Superbike Team
34 Davide Giugliano / ITA / Ducati Panigale R / Aruba.it Racing-Ducati Superbike Team
14 Randy De Puniet / FRA / Suzuki GSX-R1000 / VOLTCOM Crescent Suzuki
22 Alex Lowes / GBR / Suzuki GSX-R1000 / VOLTCOM Crescent Suzuki
15 Matteo Baiocco / ITA / Ducati Panigale R / Althea Racing
18 Nicolas Terol / ESP / Ducati Panigale R / Althea Racing
44 David Salom / ESP / Kawasaki ZX-10R / Team Pedercini
-- TBA Kawasaki ZX-10R / Team Pedercini
23 Christophe Ponsson / LUX / Kawasaki ZX-10R / Grillini SBK Team
51 Santiago Barragan / ESP / Kawasaki ZX-10R / Grillini SBK Team
2 Leon Camier / GBR / MV Agusta 1000 F4 / MV Agusta Reparto Corse
10 Imre Toth / HUN / BMW S1000 RR / BMW Team Toth
75 Gábor Rizmayer / HUN / BMW S1000 RR / BMW Team Toth
36 Leandro Mercado / ARG / Ducati Panigale R / BARNI Racing Team
20 Sylvain Barrier / FRA / BMW S1000 RR / BMW Motorrad Italia Superbike Team
24 Toni Elias / ESP / BMW S1000 RR / JR Racing Team
86 Ayrton Badovini / ITA / BMW S1000 RR / JR Racing Team
40 Roman Ramos / ESP / Kawasaki ZX-10R / Team Go Eleven
59 Niccolò Canepa / ITA / EBR 1190 RX / Team Hero EBR
72 Larry Pegram / USA / EBR 1190 RX / Team Hero EBR

INFORMATIVA

Questo sito NON fa uso di cookies di profilazione, ma utilizza cookies di terze parti (social share e google analytics).
Cliccando su “accedi al sito” si presta il consenso all’utilizzo dei cookies di terze parti.