Aprile 2015 sul piccolo schermo

Tutto quello che ho da raccontarvi sulle serie tv che ho visto ad aprile con le mie opinioni, classifiche e consigli. IMPORTANTE, io guardo le serie in inglese quindo potrei citare qualcosa di leggermente diverso e, soprattutto, attenzione agli spoiler che potrebbero esserci, siete avvisati!

Ad aprile tanti fine stagione ed altrettanti inizi, un mese pieno di novità che ha il culmine con l'arrivo di Daredevil su Netflix, una serie davvero ben fatta ed a mio avviso imperdibile.

DA SEGNALARE
In questo mese tante dipartite più o meno traumatiche, c'è chi lascia la città come Peter Mills di Chicago Fire o Roy Harper di Arrow e chi invece ci lascia proprio le penne come Nadia di Chicaco P.D. o Derek  Shepherd di Grey's Anatomy. La morte di quest'ultimo ha creato un vero e proprio vespaio ed a mio modo coincide col punto più basso della serie, non solo per la dipartita di uno dei protagonisti, ma soprattutto per il modo ridicolo in cui è avvenuto.

INIZIA
Debutta Your Family Or Mine una serie leggera e divertente consigliata per passare 20 minuti col sorriso.
Su Netflix arriva Daredevil ed è un illuminazione, la serie è spettacolare, guardatela!.

RIPRENDE
Al via la seconda stagione di Finding Carter, tanti drammi e casini per una serie che sembra aver perso lo slancio iniziale.
Arriva finalmente la quinta stagione di Game of Thrones e l'avvio non è così convincente come mi aspettavo!
Seconda stagione per Silicon Valley che per ora conferma quanto visto nella precedente.
Dopo quasi un mese di pausa riprende la prima stagione di Gotham per gli ultimi quattro episodi.

SI CONCLUDE
Finisce coi fuochi d'artificio una prima convincente stagione di 12 Monkeys.
Arriva finalmente a conclusione una deludente seconda stagione di Bitten.
Giunge al termine una buona, anche se un pò controversa, quinta stagione di Shameless.
Si conclude la prima stagione di Scorpion, niente di speciale, ma buon intrattenimento.

TOP 3 SERIE TV
Daredevil: semplicemente perfetta, cupa, adulta, con ottimi interpreti... se la DC con Gotham aveva alzato l'asticella la Marvel con Daredevil si riprende la vetta! 
Gotham: ritorna dopo quasi un mese di pausa e continua a tenere un livello altissimo, e se lo dico io che non ho mai amato Batman ed i personaggi DC...
Agents of Shield: la serie dopo un avvio lento è in un crescendo continuo di eventi e con "l'arrivo" degli inumani si sta facendo sempre più interessante.

TOP 3 PERSONAGGI
Edward Nygma (interpretato da Cory Michael Smith) in Gotham: Nygma è sbocciato ed è uno dei personaggi più interessanti e ben interpretati di Gotham.
Harrison Wells (interpretato da Tom Cavanagh) in The Flash: finalmente esce allo scoperto e questo lo rende ancora più interessante perchè dietro a quello sguardo è ancora difficile capire davvero dove stia andando a parare.
Nadia Decotis (interpretato da Stella Maeve) in Chicago P.D.: perchè nonostante fosse un personaggio di contorno un pò tutti ci eravamo affezionati a Nadia e fatto il tifo perchè diventasse poliziotta e invece... dispiace molto.

BOCCIATI
Reign: la serie si è sempre più incentrata sulle paturnie amorose di Mary finendo per stufare un pò e soprattutto per rovinare la figura di un personaggio che nella prima stagione era stato molto interessante.
Grey's Anatomy: ed in particolare la morte di Derek, soprattutto per come è stata mandata in scena, zone in cui i cellulari non prendono e che poi magicamente squillano, camion che cascano a proposito... bah.
Avery Ryan: mi dispiace essere ripetitivo ma non riesco proprio a digerire la protagonista di CSI Cyber, la serie dopo un pessimo avvio sta migliorando ma lei proprio sembra stonata.

INFORMATIVA

Questo sito NON fa uso di cookies di profilazione, ma utilizza cookies di terze parti (social share e google analytics).
Cliccando su “accedi al sito” si presta il consenso all’utilizzo dei cookies di terze parti.